L’INFLUENZA DEL NOVECENTO ITALIANO

pillole blog carla maria russo

In questa pillola voglio parlare della mia passione per la letteratura del Novecento italiano e, in particolare, per quella dei primi 60/70 anni del secolo, affrontando, di volta in volta, alcuni dei miei autori preferiti. Non tutti, ovviamente. Vale quanto già detto per la letteratura dell’Ottocento europeo: sono costretta a scegliere, sapendo di fare un […]

La Lezione del Realismo Europeo: Hugo e Tolstoj

Il realismo europeo dell’Ottocento ha avuto su di me grandissima attrazione e influenza. L’ho scoperto giovanissima (quattrodici/quindici anni, anche prima) e me ne sono lasciata catturare al punto che, per alcuni anni, la lettura si è identificata per me solo con i “classici” europei: francesi, inglesi, russi, tedeschi. Ho divorato quei romanzi, che trovavo di […]

L’arte e L’etica di Beppe Fenoglio

E ora veniamo a Fenoglio. Vi avviso subito che questa pillola sarà breve per due ragioni: 1)    Io sono di parte: Fenoglio è stato ed è un mio grandissimo amore letterario. Di lui mi sono innamorata intensamente da ragazza e tale resto ancora oggi: innamorata senza la minima riserva. Non tutti i miei amori […]

Libri che mi hanno cambiato la vita: Memorie di Adriano

Ho letto per la prima volta Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar quando avevo diciannove anni, nell’estate dopo la maturità. E ne rimasi fulminata. Mai avevo letto un romanzo storico di quel livello e di quelle caratteristiche. Da allora, l’ho riletto più volte, apprezzandolo sempre di più e cogliendone nuove sfaccettature. La Yourcenar, nel suo […]

La lezione al femminile di Simone de Beauvoir

Simone de Beauvoir è stata importante nella mia formazione non solo con i suoi scritti ma con l’esempio della sua stessa vita, anzi, con la vita forse più ancora che con gli scritti. Tra le sue opere, quella più significativa per la mia crescita fu Memorie di una ragazza per bene, specchio anche di periodi […]

Libri che mi hanno cambiato la vita: “Cuore”

Dedicherò alcune puntate del mio blog a parlarvi di alcuni libri che, per ragioni diverse, sono stati fonte di grande ispirazione per me e di cambiamenti nella mia vita. Il primo fra questi è CUORE, di Edmondo De Amicis, pubblicato per la prima volta da Treves nel 1886. Ho scoperto questo libro intorno ai sette […]

Nuove armi e loro effetti nella storia dei popoli

Nella storia dell’umanità, le innovazioni tecnologiche nel campo delle armi hanno sempre prodotto conseguenze molto importanti sia sull’assetto sociale sia sulla struttura politica dei paesi. Tra gli esempi che è possibile esaminare, ne tratterò due, che mi sembrano particolarmente significativi. Il primo è la diffusione della staffa, inventata in India nel II secolo d.C. ma […]

A Cesena…

blog carla maria russo

Protagonista del mio blog di oggi è una poesia che, fin dalla prima lettura ai tempi del liceo, ha toccato corde profondissime del mio cuore.  L’autore è Marino Moretti, nato a Cesenatico nel 1885 e lì morto nel 1979, un poeta cosiddetto crepuscolare. In uno dei prossimi blog vi proporrò ancora delle riflessioni sul Decadentismo, […]

Conoscere L’inconoscibile

pillole blog carla maria russo

Abbiamo parlato, nella precedente pillola, di Ulisse, l’uomo che ambiva a conoscere l’inconoscibile, a valicare i limiti del mondo noto e sicuro e, a rischio della vita, rivelare agli altri uomini ciò che fino a quel momento era ignoto e temuto.  Per associazione di idee, ho riflettuto sul fatto che il decadentismo e i medievali […]

Ulisse e la scienza moderna

blog carla maria russo

A proposito di conoscenza, di cui parlavamo nel blog della scorsa settimana, vorrei proporvi una riflessione sul canto XXVI dell’Inferno – meglio noto come il Canto di Ulisse – del quale quello stesso argomento  rappresenta il tema centrale, elaborato attraverso la metafora del viaggio, una proiezione simbolica molto cara a Dante e, in generale, alla […]